Gres porcellanato spessore 2 cm per esterni

Tradizionalmente la ceramica produce materiali di circa 1 cm di spessore, recentemente la ricerca tecnica e la voglia di creare soluzioni innovative hanno portato alla produzione di particolari piastrelle in gres spessore 2 cm per esterni. Ma quali sono i motivi che hanno spinto alla realizzazione di questi materiali? che miglioramenti forniscono?

Il gres spessore 2 cm ha ovviamente vantaggi riguardanti la resistenza alla pressione grazie ad un carico di rottura molto elevato, la sua particolarità più importante è però in ambito di posa. Vengono infatti utilizzare per la posa sopraelevata, sono disponibili in commercio appositi sistemi reticolati con piedini che consentono alle piastrelle di  spessore 2 cm di essere incastrate lasciando al di sotto delle stesse lo spazio per il passaggio di canalette e tubazioni.

Questa soluzione è molto utilizzata soprattutto per la copertura di grandi terrazze e porticati. La copertura di questi spazi con piastrelle in gres spessore 2 cm consente l'ispezionabilità delle superfici in caso di lavori di manutenzione ed una rapida sostituzione in caso di rotture.

Per la posa ad incastro sopraelevata sono consigliabili pavimenti spessore 2 cm con piastrelle rettificate.

Un altra modalità di posa molto utilizzata è quella a secco, i prodotti in gres a spessore 2 cm possono infatti essere posati a terra senza nessun supporto garantendo una incredibile resitenza al passaggio e calpestio, vengono spesso inserite nei giardini direttamente sull'erba, nelle spiagge sulla sabbia o nei balconi su un supporto di ghiaia fine.

2 Prodotto/I

per pagina

2 Prodotto/I

per pagina