Anche per esterni

20.5 €

Di seguito le caratteristiche principali delle piastrelle per esterno con spessore 2 cm della serie Basaltina: • Spessore corpo piastrella 2 cm • Bordatura rettificata • Superficie antiscivolo R11 B • Prodotto in formato 120x60 90x90 45x90 60x60 cm

Anche per esterni

20.5 €

Piastrelle per esterno con spessore maggiorato, caratteristiche: • Gres porcellanato con spessore 2 cm. • Pavimento per esterni con superficie antiscivolo R 11. • Superficie con effetto metallo. • Bordatura rettificata dei pavimenti.

Anche per esterni

20.5 €

Street gres porcellanato, piastrelle per esterno spessore 2 cm disponibile con le seguenti caratteristiche: • Disponibile in formato 45x90 e 60x60. • Materiale con effetto cemento. • Piastrelle antiscivolo R11. • Adatte per superfici esterne ispezionabili. • Prodotti rettificati.

Anche per esterni

20.5 €

Piastrelle per esterno in gres porcellanato per esterni effetto legno con spessore 2 cm. • Disponibile in formato 120x60 30x120 45x90 60x60 • Piastrelle rettificate • Pavimenti con spessore 2cm • Finitura superficiale antiscivolo R 11

Mostra 4 risultati

PIASTRELLE SPESSORE 2 CM

Piastrelle per esterno spessore 2 cm 

Le piastrelle con spessore 2 cm sono l’ultima tecnologia applicata alla ceramica da esterni, questi prodotti hanno superficie antiscivolo R 11 per evitare problematiche in presenza di acqua. Sono prodotte con uno spessore cosi importante per via della destinazione d’uso e delle tre possibili tipologie di applicazione.

Montaggio sopraelevato:

Le piastrelle per esterno con spessore 2 cm sono utilizzate per creare pavimenti sopraelevati, spesso si tratta di terrazzi o porticati, i materiali sono applicati su un apposito reticolato che li distanzia dal massetto. Per resistere al peso dell’arredamento, alle sedute, ai tavoli e al passaggio di persone è necessaria una piastrella con uno spessore adeguato, in modo da evitare rotture.

Questo tipo di applicazione è molto comoda nel caso si voglia fare passare tra il pavimento e il massetto delle tubazioni destinate a collegare gli ambienti.

In questo modo è possibile ispezionare nel tempo lo stato delle tubature, pulire il fondo e sostituire le piastrelle in caso di rottura o anche solo per motivi di rinnovo estetico.

Le piastrelle dedicate a questo tipo di posa sono rettificate in modo da rispettare perfettamente le quadrature ed agevolare il posizionamento sui supporti.

Montaggio in appoggio:

In questo caso le piastrelle per esterno con spessore 2 cm sono perfette per via delle dimensioni e del peso che consente alle mattonelle di rimanere stabili anche durante il passaggio di persone. I materiali sono semplicemente appoggiati a terra, si utilizzano per la creazione di zone pedonali o aree gazebo su manto erboso o sabbia.

Una variante molto interessante della posa in appoggio è quella destinata alle terrazze. In questo caso le piastrelle per esterni con spessore 2 cm vengono applicare su due strati di ghiaia con diversa finitura per consentire il defluire delle acque piovane. Questo tipo di applicazione sta diventando sempre più frequente perché permette di evitare la posa con adesivo cementizio.

Montaggio classico:

Nel caso si desideri ottenere le maggiori performance di resistenza del prodotto ceramico la classica posa con montaggio a colla è quella che consente alla piastrelle per esterni di resistere alla pressione superficiale nel migliore dei modi.

Share:

Ricevi le ultime news e offerte


x